RAVIOLO DI BRANZINO

Ciao a tutti. Ingrendienti ben freschi serviranno per questo semplice e gustoso mega raviolo. Di seguito: 100 gr di farina 1; 1 uovo; un pizzico di sale; 1 branzino, 1 patata lessa.

Preparare la sfoglia sottilissima con la farina, l’uovo e il sale, volendo potrete aggiungere un cucchiaio di EVO. Impastare il composto, formare una pallina e lasciarla riposare nella pellicola al fresco.

Cuocere il branzino, dopo averlo eviscerato e lavato accuratamente, con un pizzico di sale e mezzo bicchiere di acqua. Lessare la patata tagliata a piccoli tocchetti.

Una volta cotto il pesce, lasciarlo raffreddare e togliere tutte le lische, usare una parte della patata per formare il composto. A piacere aggiungere un pizzico di pepe.

Tirare la sfoglia e formare dei ravioli di 10 cm di diametro aiutandosi con un coppapasta.

Cuocere in acqua bollente salata e aggiungere qualche cucchiaio dell’acqua di cottura del pesce che avrete messo da parte.

Consigli. Io ho provato a fare una crema di patate e olive taggiasche per condire il raviolo, ma, a mio parere l’impatto รจ troppo forte.

Fatemi sapere dei vostri risultati e variazioni.

A presto!

Precedente LASAGNE BIANCHE AGLI ASPARAGI